0

Da “C0sì giovane e già ebreo”: Umorismo yiddish

 

Pubblicato il  28  feb  2013  su Mille colori

La lingua yiddish è un miscuglio di ebraico, tedesco, polacco, ecc. parlato nei numerosissimi villaggi ebrei soprattutto nella Polonia del sec. XVIII. Quegli ebrei furono sterminati da Hitler, ma le loro tradizioni con la loro lingua permengano ancora. Da “Così giovane e già ebreo”: Umorismo yiddish   In sinagoga all’improvviso si sentono delle voci conci-tate […]

0

Un HADIT del profeta Maometto

 

Pubblicato il  28  feb  2013  su Mille colori

Gli hadit sono i detti e i fatti del profeta tramandati oralmente e trascritti da eminenti ricercatori islamici, fra i quali giganteggia al-Buhari (IX sec. a.C.). Lungo i secoli ne furono scritti molte migliaia, ma la grande maggioranza  non provengono dal profeta dell’Islam, ma da eruditi islamici di corte per motivi politici a favore di […]

0

Il parto della foresta

 

Pubblicato il  27  feb  2013  su Mille colori

Il parto della foresta   Dal corpo contratto, dal pieno del ventre dalle viscere, sulle rive tra il fogliame sono i profumi della foresta e il sangue ad avvolgere il suo corpo: l’aiutano, le donne del villaggio la selva è una galassia che ascolta il suo vagito tra le braccia Kupaùba-albero. Gambe e bacino di […]

0

DOVE SONO QUEI CANTI?

 

Pubblicato il  27  feb  2013  su Mille colori

La magia della poesia d’Africa.      DOVE SONO QUEI CANTI?    Dove sono quei canti Che mia madre e la tua Cantavano sempre? Quei ritmi adeguati A ogni aspetto della vita? Che cos’è che cantavano mentre mietevano il granturco, trebbiavano il miglio, ammassavano il grano… Che cos’è che cantavano mentre ci facevano il bagno, o […]

1

UN PENSIERO di Luis BORGES

 

Pubblicato il  26  feb  2013  su Vangelo e vita quotidiana

UN PENSIERO di Luis BORGES   Un uomo che coltiva il suo giardino. Chi è contento che sulla terra esista la musica. Chi scopre con piacere una etimologia. Due impiegati che in un caffè del Sud giocano in silenzio agli scacchi. Il ceramista che intuisce un colore e una forma. Il tipografo che compone bene […]

0

Preghiera di Condivisione 23.2.2013: commento e preghiera di ROBERTA

 

Pubblicato il  26  feb  2013  su Noi preghiamo così

Preghiera di Condivisione 23.2.2013: commento e preghiera di ROBERTA   Carissimi buona serata e soprattutto buonissima cena Fede è qualcosa da scoprire, ricercare, gustare come un frutto maturo da assaporare. Se si riesce ad ascoltare, si può udire la voce soave di chi silenzioso ti sta vicino, ma con semplici segni ti accompagna;  per ognuno […]

0

…”E quell’imbecille sono io”

 

Pubblicato il  24  feb  2013  su Chiesa Istituzione e libertà

…“E quell’imbecille sono io”   Amici mi telefonano in fibrillazione, altri angosciati, “se vince il Bugiardo io questa volta espatrio davvero”, “se vince il Matto va a catafascio il paese”,” se vince Bersani tanto poi non può governare”, ” su due elettori uno è un imbecille certificato”, “la gente vota col portafogli o con la […]

0

VENT’ANNI E DELUSA MA VADO A VOTARE

 

Pubblicato il  24  feb  2013  su Chiesa Istituzione e libertà

VENT’ANNI E DELUSA MA VADO A VOTARE   LETTERA-. Non mi aspettavo che sarebbe stato così brutto votare per la prima volta. Ho vent’anni, un’età in cui secondo i cantanti sarebbe tutto bello e nuovo; nella realtà è tutto difficile e in salita: l’università co¬sta sempre di più, le difficoltà di essere donna, un futuro […]

0

PREGHIERA DI CONDIVISIONE 23.2.2013 ore 20 con cena comunitaria

 

Pubblicato il  23  feb  2013  su Noi preghiamo così

PREGHIERA DI CONDIVISIONE 23.2.2013 ore 20 con cena comunitaria   <<Il senso della fede>> PREGHIERA INIZIALE Sentire Dio è Toccare la mano del mio amore Sentire Dio è Udire il primo vagito della mia bambina, udire il rumore del mare Sentire Dio è vedere i castagni stagliarsi davanti aiu miei occhi Sentire Dio è condividere […]

0

I vescovi tedeschi: SI’ ALLA PILLOLA DOPO LO STUPRO

 

Pubblicato il  23  feb  2013  su Bibbia e sessualità

E’ una bellissima notizia, per almeno tre motivi: 1) Comincia a sfaldarsi quel muro impenetrabile delle gerarchie vaticane eretto contro la sessualità delle donne. 2) Prevale finalmente la persona invece della legge: la suprema umiliazione dello stupro  supera il divieto di eliminare il frutto dello stupro: il concepimento. 3) Da decine d’anni la Gerarchia aveva […]