2

PREGHIERA di CONDIVISIONE del 25 gennaio 2014: E DIO, BELLISSIMO, SI STESE SULLA PRIMA VIOLA D’INVERNO

 

Pubblicato il  31  gen  2014  su Noi preghiamo così

Preghiera di condivisione del 25 gennaio 2014 E Dio, bellissimo, si stese sulla prima viola d’inverno   Ivana è una poetessa anche quando scrive in prosa, si nutre di visioni. Gustiamoci questa “cronaca” lunga e deliziosa che Ivana ha fatto dell’incontro di preghiera (con cena comunitaria) della comunità cristiana “Per le strade del mondo”.   […]

0

Un PENSIERO di Aminata Traoré

 

Pubblicato il  28  gen  2014  su Mille colori

Un PENSIERO di Aminata Traoré   L’Africa non ha futuro fuori del futuro del mondo. Noi apparteniamo al mondo. Africa ed Europa debbono convivere nel rispetto reciproco. Il presente invece è il diritto alla vita, il rispetto, la libertà di circolazione tra i paesi, il godere dei diritti elementari. Purtroppo oggi il mondo è diventato […]

0

Perché ANGIOLA dorme tra quattro guanciali

 

Pubblicato il  28  gen  2014  su Storie di vita

Perché ANGIOLA dorme tra 4 guanciali   LETTERA di Marta Navetta-.  Che pensa del fatto che noi italiani ci lamentiamo dell’esosità del sistema fiscale e poi ci disinteressiamo del fatto che una signora è accusata di evadere 2.1 miliardi di euro? Questa connazionale vanta oltre 1.200 immobili, è già incorsa nelle maglie della legge con […]

0

27.01.2014 GIORNO DELLA MEMORIA, memento!

 

Pubblicato il  26  gen  2014  su Vangelo e vita quotidiana

27.01.2014 GIORNO DELLA MEMORIA, memento!         Primo Levi, ebreo, fu deportato ad Auschwitz e al suo ritorno scrisse i due testi più conosciuti, anche a livello mondiale (soprattutto il primo) sull’olocausto nel campo di sterminio nazista più famigerato (Auschwitz): “Se questo è un uomo”, e “I sommersi e i salvati”. Primo Levi scrisse […]

1

PREGHIERA DI CONDIVISIONE 25.1.2014: “L’amore di Dio è più dolce della vita” (Salmo 63)

 

Pubblicato il  25  gen  2014  su Noi preghiamo così

Comunità cristiana “Per le strade del mondo” Olbia PREGHIERA di CONDIVISIONE sabato 25 gennaio  in casa di Ida e Tonino ore 19.00 con cena comunitaria   <<L’amore di Dio è più dolce della vita>> (sal. 63)       PREGHIERA INIZIALE  Personalmente, mi ha molto colpito la solidarietà verso le persone che nell’alluvione hanno perso […]

0

Chiusura conto corrente bancario per l’iniziativa “Alluvione Olbia”

 

Pubblicato il  24  gen  2014  su Mille colori & Vangelo e vita quotidiana

Chiusura conto corrente bancario per l’iniziativa “Alluvione Olbia”   Carissimi amici e amiche, la raccolta fondi inaugurata immediatamente dopo la tragica alluvione sta volgendo al termine (è andata molto bene) ed il primo pensiero è quello di ringraziare tutti Voi che con sacrificio ci avete sostenuto in questa iniziativa. In una società che pare irrimediabilmente governata […]

0

L’ARTE DI ASCOLTARE

 

Pubblicato il  23  gen  2014  su Mille colori & Vangelo e vita quotidiana

Questo post lo conoscete. Ho desiderato rimetterlo perché chi sa ascoltare ha imparato ad amare. Come dice Gesù: <<Beato chi ascolta la parola di Dio e la custodisce mettendola in pratica>>. Asoltare e ascoltarsi, in una comunità, è il dono più grande che possiamo ricevere. L’ARTE DI ASCOLTARE   1- Non avere fretta di arrivare […]

0

L’avventura di un bambino bielorusso finalmente sardo!

 

Pubblicato il  23  gen  2014  su Storie di vita

L’avventura di un bambino bielorusso finalmente sardo!   Mi chiamo Grigoriy, ho 14 anni. Sono nato in Bielorus­sia e ho vissuto in un istitu­to per bambini soli a 30 chi­lometri da Minsk (la capitale). Faceva un freddo cane e non ci davano molto da mangiare, quando la fame mi faceva girare la testa scappavo, andavo […]

0

Vignetta di ALTAN: un regalo

 

Pubblicato il  21  gen  2014  su Mille colori

0

L’UOMO DELLA GROTTA

 

Pubblicato il  21  gen  2014  su Chiesa Istituzione e libertà

L’UOMO DELLA GROTTA   L’ebreo gli mancava. Ricordate il capolavoro di Guccini, «L’avvelenata»? Il deputato leghista Gianluca Buonanno – quello secondo il quale l’esistenza della Padania è provata da quella del Grana Padano – deve essere ossessionato dalla strofa più cele­bre, «io diverso ed io uguale/ negro, ebreo, comunista/ io frodo/ io perché canto so […]