Post recenti

IL GIGANTE FRAGILE JACINDA, che ha sconfitto il razzismo nella Nuova Zelanda

Jacinda Ardern è nata il 26 luglio del 1980, quindi ha 38 anni; fra i leader più giovani al mondo, è al governo della Nuova Zelanda da fine 2017 ed era stata eletta in parlamento già nel 2008; nello stesso anno fu eletta presidente dell’Internazionale dei Giovani Socialisti. Questa strage spaventosa operata da un primatista (= […]

DON CIOTTI: LETTERA A UN RAZZISTA – cap. 1

Questo è il primo capitolo di un libretto molto utile per capire il razzismo di oggi e vincerlo in modo nonviolento cercando di capire le motivazioni dei violenti e dei razzisti e tentare di dialogare con loro, nonostante tutto. Questo libretto, scritto da don Ciotti che tutti conosciamo, si fa le domande di un razzista […]

M’illumino di meno

M’ILLUMINO DI MENO M’illumino di meno, è un’iniziativa di Caterpillar su Rai 2 nel 2005. Il I° marzo ci viene chiesto di spegnere le luci per risparmiare energia e per ricordarci che le fonti vitali della terra stanno esaurendosi. Dopo 15 anni la situazione si è ulteriormente aggravata. Lo viviamo sulla nostra pelle pur di […]

LA FELICITA’

LA FELICITA’ La felicità non è vivere una vita senza fare errori, senza muoversi. La felicità è accettare la lotta, lo sforzo, il dubbio, e andare avanti superando gli ostacoli”.

Il tuo Cristo è giudeo

Il tuo Cristo è giudeo Il tuo Cristo è Giudeo, la tua automobile è giapponese, la tua pizza è italiana, il tuo profumo è francese, il tuo couscous è algerino, la tua democrazia è greca, il tuo caffè è brasiliano, il tuo orologio è svizzero, la tua camicia è indiana, la tua radio è coreana, […]

I MODI DI DIO

I MODI DI DIO Avevo chiesto al Signore di darmi un bel mazzo di fiori freschi, ma, al posto, ho ricevuto un cactus, orribile, pieno di spine.   Avevo domandato al Signore, di darmi alcune belle farfalle, ma, al posto, ho ricevuto dei vermi schifosi e ripugnanti.   Ne sono rimasto deluso, rivoltato e spaventato. […]

L’abate Anastasio aveva un libro prezioso, ma…

L’abate Anastasio visse nel IV sec. dopo Cristo e sin da giovane si ritirò nel deserto egiziano per pregare, fare penitenza e amare il prossimo che aveva vicino. L’abate Anastasio aveva un libro prezioso, ma… L’Abate Anastasio aveva un libro scritto su per­gamena finissima, che valeva diciotto soldi, e in esso aveva sia il Vecchio […]

Il “ricco benefattore”

Il “ricco benefattore” Il “ricco benefattore” – che sia una persona, una collettività, un pa­ese – non sa cosa sia la condivisione. Una donazione rilevante può diminuire chi la riceve. In ogni modo, non lo commuove. Non ho mai visto qualcuno piangere per un aiuto americano o una donazione di cattolici tedeschi. Solo loro, i […]

Mi domando che nome ti ha messo, piccolino, la tua mamma preziosa?

Erri De Luca, che spesso esterna la sua indignazione per il trattamento riservato agli attuali migranti (a quelli che riescono a raggiungere le nostre coste e a quelli che rimangono sepolti nel Mediterraneo), ha voluto riproporci questa poesia nutrita da stupore e dolore. L’autore è un eritreo, Selam Kidane. Poesia straziante, ci invita a fare qualcosa di positivo […]

<>

<<Ti suggeriamo di amare le piante di tarassaco>> Mary Lou Kownacki, veterana del movimento pacifista nord americano, parlando della ninviolenza e dell’amore di Dio per sè, racconta questo aneddoto: «Un uomo, appassionato di giardinaggio e fiero del suo giardino, si accorge che nel prato di casa sono cresciute molte piante di tarassaco. L’uomo si adopera […]