Il nemico

“Il nemico dei popoli non sono i migranti, ma piuttosto quelli che saccheggiano le ricchezze delle nazioni COSTRINGENDO le persone a migrare. Solo l’unità dei popoli oppressi…permetterà alle varie forme di umanità di emanciparsi” (Kemi Seba, giovane attivista panafricano franco-senegalese)